Sei anni (Charlotte Links)

Continuo con la lettura di libri in lingua originale, stavolta ho preso un memoir di una scrittrice tedesca per eccellenza, che di solito scrive thriller.

Charlotte Links racconta la storia della malattia dell’amatissima sorella Franziska, colpita da morbo di Hodkins a vent’anni. Guarisce grazie a un ciclo di radiazioni ma a quarant’anni, i problemi si ripropongono.

Morirà a 46 anni, non di tumore, ma per le conseguenze delle radiazioni che hanno causato cicatrici nel tessuto polmonare.

Charlotte Links ci racconta gli ultimi sei anni di vita, caratterizzati da ospedali, controlli, ricadute, prognosi errate e scioccanti, e, purtroppo, mancanza di sensibilità tra il personale che si occupa di malati di tumore.

Franziska ha sempre affrontato la malattia con coraggio e tenacia, nonostante gli ultimi periodi siano stati molto, molto duri (non riusciva quasi a respirare) e per lei, persona vivace, piena di impegni e passioni, è stato difficilissimo staccarsi dalla famiglia e dai due figli. Nell’ultimo anno, già debilitata dalla malattia e dalle cure, aveva iniziato anche a soffrire di anoressia, che nessun medico riusciva a spiegarsi se non ricorrendo alla necessità di uno psichiatra.

Capiranno solo quando è troppo tardi che il rifiuto di mangiare era davvero dovuto alla sua difficoltà di respirare, perché i polmoni si erano così ritirati, che gli altri organi ne avevano preso il posto.

E’ stata una lettura tutt’altro che facile, ma ogni tanto bisogna ricordarci che, quando siamo in salute, siamo davvero fortunati.

La sorella Charlotte è sempre stata molto attaccata a Franziska. Erano inseparabili e si capivano al volo. Non erano solo sorelle: erano amiche. La tragedia di Franziska la colpisce così in profondità che sviluppa un’allergia deformante (e potenzialmente pericolosa perché può ostruire le vie respiratorie).

Da leggere in vacanza, quando non ci sono parenti stretti che soffrono di qualche malattia. E da leggere quando si sta bene, per rendersi conto che non bisogna dare per scontata la propria vita.

2 Comments

Filed under Libri & C.

2 responses to “Sei anni (Charlotte Links)

  1. Un ottimo metodo per imparare una lingua

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.