Per dieci minuti, Chiara Gamberale

Una storia semplice, scritta in modo semplice, ma di grande profondità.

La protagonista della storia è Chiara, una scrittrice appena lasciata dal marito.

Chiara conosce suo marito da quando era ragazza e si rivolge ad una dottoressa per superare la frustrazione e riappropriarsi della sua vita.

Ogni giorno, per un intero mese, Chiara deve scegliere di dedicare 10 minuti ad un’attività che non ha mai fatto in vita sua. Nei suoi racconti giornalieri la protagonista si evolve e scopre di cosa ha vissuto finora e cosa ha ignorato, fino alla decisione finale, che non diventa però la cosa più importante.

Credevo fosse un libro di una giovane scrittrice agli esordi, che ha avuto fortuna con i soliti scritti, ,a invece Chiara Gamberale, è una di quelle che ti fanno pensare al libro anche quando l’hai chiuso, una di quelle scrittrici che ti fanno fare le orecchie ai suoi libri perché c’è una frase che ti ha colpito.

Non sarà certamente il suo ultimo libro da recensire.

“Da quando la mia vita è vuota, non mi ero accorta che fosse così piena”

“Le ossessioni non si offendono se le trascuriamo, anzi, trascurarle è l’unico modo per mandarle via”

Ilaria Tami

Leave a comment

Filed under Libri & C.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s