Come curare il cancro con le terapie naturali (terapia Moerman),

Già negli anni 30 un medico olandese, il Dr. C. Moerman, ha dato un contributo fondamentale agli studi contro il cancro.

Grazie a Moerman si capì che la crescente incidenza del cancro aumentava con il maggior consumo di alimenti prodotti industrialmente, carne e grassi animali, cereali e zucchero raffinati.

Per Moerman un’alimentazione adeguata deve contenere otto sostanze indispensabili:

vitamina A, vitamine del complesso B, E, D, acido citrico, iodio, zolfo e ferro, che aumentano la resistenza alle malattie, assicurando uno stato di salute ottimale.

Per questo medico l’alimentazione corretta è una “profilassi” contro il cancro, e deve essere basata principalmente su cibi crudi e ad alto contenuto di fibre, cereali integrali, frutta e verdure fresche, che contribuiscono a mantenere sempre alta le difese dell’organismo.

I suoi studi confermano che in un organismo sano esistono meccanismi di difesa capaci di ostacolare il cancro, e quest’ultimo si manifesta solo quando non esistono più capacità immunitarie.

Nel libro si scrive: “Negli ultimi 50 anni, (quindi si sta parlando di molti di più degli 84 anni in cui Moerman teorizzò tutto questo…), i cancerologi tradizionalisti non sono riusciti a fare passi avanti, perché le loro riflessioni partono dallo stadio terminale dello stato patologico, cercando la causa là dove non è possibile trovarla”.
Moerman considera il problema del cancro in modo innovativo, non studia la sindrome, ma la causa che la determina.

Ancor prima del premio Nobel Linus Pauling, che condusse ricerche sul cancro e vitamina C negli anni ’70, Moerman eseguiva sui suoi pazienti ammalati di cancro iniezioni di vitamina C, una cura a basso costo che solo da poco si sta cercando di studiare, visto gli effetti positivi.

Pur avendo incontrato ostilità da parte della scienza medica ufficiale, i risultati da lui ottenuti gli danno incontestabilmente ragione.

Ecco un recente articolo su questi studi:

http://www.repubblica.it/salute/ricerca/2014/02/09/news/lo_studio_la_vitamina_c_tiene_a_bada_il_cancro-78110695/

Se cercate nel web informazioni su cancro e sulla vitamina C il povero Dr. Moerman è meno citato di altri, ma credo che sia stato un precursore di tutte le verità che solo da pochi anni stanno venendo a galla.
Più leggo questi vecchi libri e più mi rendo conto che la verità su molte patologie è stata già urlata a gran voce, ma non è mai stata ascoltata dalla scienza medica moderna.

Negli ultimi anni emergono studi inconfutabili che quanto detto da questi luminari, che si tratti del Dr. Moerman, Dr. Pauling o della D.ssa K. Kousmine, è applicabile con efficacia.

Concludo con una massima di Miguel de Unamuno “La verità è ciò che fa vivere non ciò che fa pensare”.

Tempo di lettura: 1 giorno

Ilaria Tami

Leave a comment

Filed under Libri & C.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s