La rivoluzione degli smoothies, Victoria Boutenko

E vai con gli smoothies…
Libro illuminante, esauriente e simpatico!
Victoria spiega gli studi e gli esperimenti che l’hanno portata a far nascere questa rivoluzione alimentare dei frullati verdi, che sta diffondendo con seminari in tutta l’America.
La clorofilla, presente nei frullati, è in pratica sole liquido, ne basta un solo bicchiere per assumere oltre la metà del fabbisogno giornaliero di frutta e verdura!
Il libro vanta un’ampia scelta di ricette (copiate dai libri dei figli Sergei e Valya), i nomi dei succhi verdi sono bizzarri come: Frullato “Puah! Quant’è dolciastro. Perchè ho voluto provarlo? Ma mi ci sto abituando” o Frullato : “O cielo, cos’hai messo lì dentro? Non posso credere che mi faccia bene”.
L’autrice cita più volte Max Gerson e gli studi sul cancro, dimostrando che i succhi verdi apportano enormi benefici alle persone affette da cancro e altre malattie degenerative.
Conferma il vantaggio di frullare la verdura e non “spremerla”, in quanto i succhi non saziano quanto i frullati, che riempiono molto e apportano maggiori sostanze nutritive.
Un capitolo è dedicato ai frullati verdi per gli animali (con ricette correlate!), ai bambini.
Attendo fiduciosa di leggere anche gli altri libri della Boutenko, che per il momento non sono ancora pubblicati in Italia.
Un unico e importante accorgimento per chi vuole integrare la sua dieta con gli smoothies: bevetene fino a un litro al giorno, ma quando li assumete non consumate altro cibo per 40 minuti, in modo da assimilare tutte le sostanze “vive presenti”.

Ilaria Tami

Leave a comment

Filed under Libri & C.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s