Insalatona antiossidante vegan

Lasciatemi postare per la prima volta sul blog, una ricetta appena testata.
Ho unito avanzi e alimenti che mi fanno abbastanza schifo ma che non butto via e che, insieme nel pastone, rendono bene.
Unite tutti i seguenti ingredienti insieme:

Insalatina verde.

Zucchine trifolate.
Mio padre me ne ha dati 5 kg ieri, li ho fatti tutti trifolati e ora li metto qua e là. Tra un po’ le userò come crema idratante…

Semi di sesamo

Semi di canapa
Li ho comprati a Postumia. Chissà se li semino… che nascano le piantine? Così poi mi arrestano. Forte!

Pomodorini datterini
Ricchi di licopene, buon antiossidante. Oltre che di vitamina C, che aiuta l’assorbimento del ferro (chi è vegano dovrebbe sempre assumerne durante i pasti, perché il ferro delle verdure è di più difficile assorbimento).

Qualche bacca di Goji.
Ma a voi piace? A me no. Ma mischiata col resto offre una piacevole nota dolce. Antiossidantissima.

Tè verde.
In questo periodo bevo Long Jing. E’ una buona qualità, si potrebbe utilizzare per più infusioni, ma io lo uso una volta sola. Siccome non mi piacciono gli sprechi, e non mi piace fare la sborona che si permette di buttar via del buon tè verde ancora utilizzabile, dopo la prima infusione lo lascio seccare e infine lo polverizzo col pestello. Si può usare ovunque. Antiossidante, abbassa il colesterolo, ecc… e mangiandolo, sfrutti le sue qualità al 100% (un po’ come il matcha, però a costo inferiore).

Mezzo hamburger di spinaci.
Orribili. Sarà il tofu che contiene, o l’associazione col riso e le patate, insomma, bleah, da solo non si può mangiare. Così l’ho tagliato a dadini. Il tofu apporta proteine.

Mi sento brava.

2 Comments

Filed under Libri & C.

2 responses to “Insalatona antiossidante vegan

  1. Silvia

    Ricetta fantastica davvero!!!! Complimenti! La proverò sicuramente….ma cosa sono le bacche di Goji?? Dove le posso trovare?

    Like

    • Sono bacche rosse di una pianta che si trova sull’altopiano tibetano. Le puoi comprare nei negozi specializzati in prodotti bio, o in erboristeria. Una mia amica le ha trovate perfino dal fruttivendolo…

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s