Voi che tipo di creativi siete?

Nel tentativo di farmi piacere un po’ il mondo dell’infanzia (ebbene lo ammetto: nonostante un figlio, i bambini continuano a non piacermi! Tranne il mio, ovvio…), mi sto dedicando a delle letture sull’argomento. E per unirmi a qualcosa che possa interessarmi, sto leggendo Incanto e racconto nel labirinto delle figure, Di Marnie Campagnaro e Marco Dallari (Erickson) sugli albi illustrati.
E’ un insieme di più saggi sull’argomento e mi sono imbattuta in questo passo qui:

Esistono due tipologie di individui creativi: il profilo cosciente e introverso – proprio di coloro che creano in modo deliberato e nel rispetto delle leggi di un determinato stile – e il profilo visionario ed estroverso, le cui idee sono originate dall’inconscio.

I secondi, ovviamente, sono quelli che si divertono di più, che scovano intertestualità (allusioni, ironie, richiami) dove il resto della gente non vede nulla. Molto si collega alla dimensione del gioco e dell’arte.

E voi che creativi siete?
Non metto neanche in dubbio il fatto che siate creativi: il solo fatto che avete letto il post fin qui, significa che avete una concezione anticonformistica del vostro tempo!!

Leave a comment

Filed under Libri & C.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s