Incomprensibili

Riporto qui, per gentile concessione dell’autore Filiberto Battistin, un brano tratto dal saggio di prossima pubblicazione, “La dissoluzione”:

Devo subito confessare che Senofane mi sta simpatico, è uno dei mie filosofi preferiti, in primo luogo per due sue affermazioni riportate da Diogene Laerzio:

“Quando Empedocle gli disse che il saggio è introvabile, rispose: <>. Sozione dice, poi, che egli fu il primo a sostenere che tutte le realtà sono INCOMPRESIBILI; ma si sbaglia”.
Io non penso che si sbagliasse: un filosofo che introduce il concetto di AKATALEPTA, di INCOMPRESIBILI lo adoro.
Se molti filosofi avessero prestato ascolto e obbedito alla parola di Senofane, probabilmente avrebbero evitato di scrivere alcune colossali panzane. Il primo che mi viene in mente è l’amato Aristotele: come diceva un mio amico, professore aristotelico all’Università di Padova, quell’uomo era più che umano, era un eone, secondo le dottrine degli gnostici uno degli esseri intermediari tra Dio e il mondo, proveniente dal primo per emanazione.
Vero, concordo, ma se qualche volta avesse detto: questa realtà mi risulta incomprensibile non sarebbe stato meglio per lui e per noi?
Altrimenti può capitare, come mi raccontava l’amico di prima, che in una discussione tra aristotelici padovani, tutti buoni cattolici, sorgesse la seguente questione: il dio di Aristotele, il motore immobile, il vivente beato pensiero di pensiero, si può pregare? La risposta, non unanime, era stata: sì, si può pregare!
Incredibile, incredibile, ma vero.
Il secondo che mi viene in mente è il grande Baruk, Benedetto Spinoza, a cui mi rivolgo sempre con venerazione.
Poi mi dico: probabilmente non potevano fare altrimenti! Non potevano ammettere, data la loro potenza di pensiero, che qualcosa rimanesse per loro incomprensibile.

Leave a comment

Filed under Libri & C.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s