Il momento è delicato


Impanicata perché avevo finito i libri che mi ero portata in vacanza, ho comprato al supermercato di Olbia (librerie non ce n’erano, nei dintorni) questa raccolta di racconti di Ammaniti. Lo conoscevo da “Fango”, non mi aspettavo nulla di diverso, ma neanche me lo aspettavo così ripetitivo. Non solo nelle braccia staccate e nelle spine dorsali afferrate da pazzi dimenticati da Dio e dalle nonne, ma anche nello stile: se si esclude qualche tentativo di svolgere il racconto alla seconda persona singolare, la voce è sempre la stessa, pagina dopo pagina. Stesse similitudini fantasiose, simil-postmoderne: troppo fantasiose, simil-postmoderne!
E poi alcune ripetizioni: l’intestino che è stato operato e che è più corto di un paio di metri, la cameriera filippina che ha sempre lo stesso nome… mi sono persa io qualcosa e si trattava di racconti legati tra loro??
Insomma, ho faticato per arrivare alla fine e se ho visto il numero dell’ultima pagina è perchè, tra una vittima e un cattivone (ah, sì: quasi sempre grassi, pelosi e puzzoni… banalotto) ho saltato diversi brani. Più che la raccolta di racconti di uno scrittore di fama nazionale mi pare la raccolta di un adolescente annoiato che si tuffa nel pulp e nella fantascienza. Dove è scritto che uno scrittore, solo perché famoso, debba pubblicare tutto quello che ha scritto, anche il suo primo racconto buttato giù negli anni Novanta al ritorno da un viaggio in India?
Ammaniti sa scrivere, ma questi racconti, scritti per suo personale divertimento, secondo me potevano restare nel suo cassetto.

1 Comment

Filed under Libri & C.

One response to “Il momento è delicato

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s