Gli anni in fiore della signorina Brodie


Opera di Muriel Spark.
Qui chi si salva dall’ipocrisia? Non Sandy, la studentessa preferita di miss Brodie, che alla fine la tradisce e le fa perdere il posto di lavoro. Ma neanche miss Brodie, che all’inizio sembra disinibita e che parla dei propri amori con le studentesse, e poi tace della relazione clandestina che ha intrapreso con un professore.
Anzi, Sandy va proprio a rotoli, nella concezione della Spark, perché finisce in convento, sotto i cattolici! Dunque non ha capito un fico secco che sotto la cappa del Papa spesso i cattolici smettono di pensare con la propria testa…
Che desolazione.

Leave a comment

Filed under Libri & C.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s