Ti prendo e ti porto via, Niccolò Ammaniti

Ho l’impressione che prima o durante la stesura di questo libro l’autore stesse leggendo un’enciclopedia o qualcosa di simile sugli animali: tante metafore faunistiche.

Bisogna arrivare quasi alla fine per capire il senso del libro: durante la lettura ti diverti, ma ti chiedi dove vuole arrivare (ti sembra impossibile che voglia solo farci divertire). E infatti il messaggio c’è: se vuoi uscire dai binari che ti hanno imposto nella tua famiglia, nel tuo paese e nel tuo ambiente, devi andare via. Quelli che restano non riescono a sfuggire alla logica che imbriglia loro la vita.

Io per lo meno, l’ho letto così.

Leave a comment

Filed under Libri & C.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s