La penna d’oro, Carlo Sgorlon

Di Sgorlon non sapevo tante cose, quando ho letto “Il patriarcato della luna”. Non sapevo della sua posizione defilata rispetto al palcoscenico letterario nazionale. Non sapevo del suo voler scrivere opponendo la fantasia al realismo; giocando coi miti, gli archetipi, le leggende e meno con la crisi dell’uomo, col male di vivere; non sapevo del suo “buonismo”, del suo senso del sacro, della sua religiosità, anche se tutto ciò si può desumere anche dal solo libro che ho letto. Non sapevo dell’ostracismo a cui è stato sottoposto dagli esponenti più famosi della cultura italiana, né del successo da lui ottenuto all’estero (v. Cina). Volete saperlo? Ero ignorante anche del suo Strega. Sapevo solo che Il Patriarcato non lo avrei riletto, perché non mi era particolarmente piaciuto. Bè, ora che ho letto questa specie di biografia (poco biografia: parla quasi sempre dei suoi libri, forse li identifica con la sua vita), almeno gli assicuro il mio appoggio. Mi piacciono gli outsiders e quelli che stanno al di fuori degli schemi, per quelli a cui non interessa essere mass-writers.

Questo non significa che Il Patriarcato mi piaccia di più, adesso… ma apprezzo di più chi lo ha scritto, conoscendolo un po’ meglio. Perché uno scrittore è sempre una persona, e per me le due cose possono essere trattate separatamente. Anche un Baricco: i suoi libri sono belli come una nuvola, vaporosi, imponenti nella fantasia verbale e nelle atmosfere, ma se provi a prendere in mano una nuvola, cosa ti resta? Ciononostante, bravo Baricco per il lavoro che ci dedica, perché si sente che ci suda sopra.

Leave a comment

Filed under Libri & C.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s